Paul Picot

bandone paul picot ita

MAESTRI DI ARTE OROLOGIERA

Paul Picot punta direttamente sulla qualità, non solo per i materiali e il design, ma anche in termini di selezione di propri collaboratori: infatti, nel caratteristico edificio della fabbrica situata a Le Noirmont, sono i migliori della profession che combinano l'arte classica dell'orologeria del Giura con la tecnica più evoluta allo scopo di creare orologi straordinari che non hanno eguali.

Quando si tiene tra le mani uno di questi pezzi d'eccezione, si percepisce l'impegno personale dei suoi creatori e la profonda affinità che li lega ad ogni signolo orologio.

 

Ispirati dalla filosofia di <<Nobiltà del dettaglio>>, i nostri maestri orologiai hanno saputo integrare perfettamente i movimenti e complicazione, per la maggior parte esclusivi, al design classico e raffinato della collezione Atelier. Questa eterna ricerca della perfezione orologiera si distingue soprattutto per la scanalatura della lunetta e per il contorno della cassa, un dettaglio che si ritrova anche sul fondello trasparente delle versioni Atelier 1100 e 1200. Lo stesso vale per il copricorona o per i quadranti in argento massiccio finemente guilloché, che accolgono numeri arabi o romani applicati.

Continue reading
in Paul Picot 2047
0

 

Un nuovo modo di indicare l'oro TECHNOGRAPH è un nuovo esempio di successo di fusione tra la padronanza delle tecniche orologiere e la loro valorizzazione mediante un design originale alla base stessa di una nuova forma di lettura. E' quindi un lavoro d'equipe che consente a Paul Picot di affermare la propria identità e la sua specializzazione per gli orologi meccanici esclusivi.

Continue reading
in Paul Picot 1983
0

 

L'eleganza a grandezza naturale: ecco come riassume bene la gamma <<Gentleman>>. Questo elegante Dress Watch dal carattere deciso racchiude nella sua cassa dalle forme generose un movimento automatico che si declina a scelta, secondo le aspirazioni di chi lo acquista,, in un cronografo con funzioni GMT, in un regolatore, in un cronografo Bicompax o ancora in una versione classica.

Continue reading
in Paul Picot 2125
0