Terra Cielo Mare

TerraCieloMare

La terra, il cielo e il mare: gli orologi TCM descrivono la forza degli elementi e coniugano storia e contemporaneità con la passione e la cura artigianale di ogni dettaglio.

 

La Terra, il Cielo ed il Mare, sono i tre ambiti in cui l’uomo ha sempre compiuto le sue ricerche e le sue imprese. La collezione TCM è costituita da modelli che per ragioni funzionali ed estetiche si legano a queste tre dimensioni.

Continue reading
in Terra Cielo Mare 2302
0

 L’IMPRESA DE I SORCI VERDI

La traversata dell’Atlantico del Sud compiuta dai “Sorci Verdi” costituì un’impresa straordinaria perché il collegamento tra Africa e America del Sud non fu compiuto scegliendo come scali i punti più vicini fra le due coste (Dakar - Natal: 3150 km) ma si è prolungato fino a Rio de Janeiro su un effettivo percorso di 5350 km ad una velocità di gran lunga superiore a quella di tutti i precedenti primati.
Il Crono Mancino Notturno, ideale completamento della serie Notturna vuole celebrare tale impresa compiuta dai Sorci Verdi e, dato che l’arrivo a Rio de Janeiro avvenne col buio in notturna e solo i Tre Sorci Verdi spiccavano sulle carlinghe degli S 79, questo modello viene presentato in versione total black.
L’anello rosso sul pulsante posto al 10 vuole richiamare la livrea degli S 79 che era “rosso corsa”, il colore dell’Italia nelle competizioni internazionali motoristiche.

Continue reading
in Terra Cielo Mare 2258
0

 

Un tributo alla valorosa Squadriglia del XII Stormo, quella dei “Sorci Verdi”. Chiamata così per l’abitudine del suo comandante, il Colonnello Attilio Biseo, a incitare i suoi equipaggi col motto: “Forza! Facciamogli vedere i Sorci Verdi!”. Questo modo di dire di antica origine romana, interpretò così bene lo spirito vincente del gruppo da diventarne il simbolo, tant’è che i 3 Sorci Verdi furono dipinti anche sulle fusoliere dei loro aerei: i mitici Savoia Marchetti S 79.
Oggi i 3 sorci rivivono sul quadrante “avio” del Mancino.
L’orologio va normalmente portato a sinistra. Per garantire una maggior robustezza e resistenza agli urti, il movimento Unitas è più grande rispetto ad un normale movimento. Per evitare fastidiosi contatti tra l’orologio e la mano del pilota che tiene la cloche, la corona viene perciò rivolta verso l’interno del braccio.

Continue reading
in Terra Cielo Mare 1792
0